LA RICONNESSIONE e la GUARIGIONE RICONNETTIVA (THE RECONNECTION® and RECONNECTIVE HEALING®)
LA RICONNESSIONEIn origine le linee dei meridiani che corrono nel nostro corpo - conosciute anche come linee dell'agopuntura, erano collegate alle linee della griglia che circondano il pianeta e lo attraversano in determinati luoghi potenti quali il Machu Picchu e Sedona. Queste linee dovevano proseguire collegandoci ad una griglia molto più vasta che ci avrebbe connesso all'intero universo.
Ogni corpo racchiude il proprio gruppo di linee e di punti energetici che, sebbene non sia che una reminiscenza di quanto era un tempo, continua a fungere da interfaccia con l'universo: un canale che facilita la nostra comunicazione di energia, luce e informazione tra il grande e il piccolo, il macrocosmo e il microcosmo, l'universo e l'umanità.
A un certo punto l'umanità ha subito una disconnessione tra queste linee, perdendo la piena capacità innata di collegarsi all'universo e non potendo realizzare un'evoluzione e un'espansione più rapida come previsto all'origine. La RICONNESSIONE consente di ristabilire nuovamente le linee assiotonali ricollegandoci ad un livello più potente ed evoluto. Queste linee fanno parte di un'infinita rete intelligente, un sistema dimensionale parallelo che convoglia l'energia basilare per il rinnovo delle funzioni fisiche dell'essere umano.
Quindi il lavoro è quello di introdurre ed attivare queste nuove linee realizzando una scambio di luce e informazione, la riconnessione dei "filamenti" di DNA e il reintegro dei "filamenti" (i piani simultanei o paralleli dell'esistenza).
Si riceve una sola volta nella vita in due incontri di circa un'ora.

LA GUARIGIONE RICONNETTIVAE’ una nuova modalità di guarigione che si presenta per la prima volta sul pianeta. Utilizza delle bande di nuove frequenze che lavorano con l’intelligenza del corpo per selezionare quello che necessita alla persona. Interagendo con queste frequenze, questo flusso di luce e informazione, si attiva la capacità di auto-guarigione del corpo e la persona riceve ciò che è necessario per lei in quel momento.