E.F.T. (Emotional Freedom Techniques)
è un sistema di autoguarigione attraverso il quale vengono stimolati i meridiani del nostro corpo e si è rivelato molto efficace su centinaia di disturbi fisici, mentali ed emozionali. La nascita di un’emozione negativa risiede nel campo-pensiero; successivamente ha luogo una sorta di corto circuito che manda in tilt il sistema energetico e che provoca l’emozione negativa che può tradursi in sintomi, come ad esempio disagio o ansia. Se durante l’infanzia si verifica un evento che crea questo tipo di percorso e durante l’età adulta si viene a riproporre lo stesso evento verso il quale noi da bambini ci eravamo sentiti a disagio o arrabbiati (e ne siamo quindi rimasti traumatizzati), avremo una reazione esagerata nei confronti della situazione perché non riusciremo ad elaborarla con un pensiero adulto, ma lo faremo con il pensiero del bambino, cioe' quello che avevamo quando quella data situazione ci si è presentata nell’infanzia.
Con E.F.T. vengono stimolati, attraverso il picchettamento con le dita, una serie di agopunti, inviando impulsi e restando sintonizzati sul campo-pensiero; in particolare E.F.T. è efficace su campo-pensiero specifici, cioè episodi-chiave del proprio vissuto. In questo modo si possono sciogliere i blocchi che hanno creato emozioni negative, migliorando di conseguenza la qualità della vita.